Carissimi soci, sostenitori, amici 

mancano ormai pochi giorni alla fine dell’anno, un anno che, come il precedente, è stato pieno di preoccupazione per questa pandemia che sembra non finire mai; un anno nel quale abbiamo salutato un Amico ed un Maestro come Fr. Roberto che ora, con Fr. Emanuele,  ci protegge da lassù.

Due anni veramente difficili per tutti ma, per qualcuno, ancora di più; la nostra Associazione, grazie al sostegno di tutti Voi, è riuscita a non far mancare il proprio supporto a chi ne aveva bisogno.

In questi due anni, per ovvi motivi, non siamo riusciti ad organizzare eventi ma, nonostante le grandi difficoltà, abbiamo mantenuto fede agli  impegni; vorremmo quindi condividere con Voi tutti i piccoli / grandi risultati raggiunti che ci riempiono di orgoglio e di gioia.

Come sapete siamo un’Associazione “giovane” , abbiamo solo quasi 6 anni di vita ma, sin dal primo anno, siamo riusciti a istituire due Borse di Studio e a dare il nostro sostegno al “Progetto Musica” per il Liceo Sportivo Sperimentale di Amatrice

Nel 2018-2019 abbiamo donato una LIM ( lavagna interattiva multimediale ) alla scuola Pontificia PIO IX oltre ad aver aggiunto un’ulteriore borsa di studio alle due già in corso.

Nel 2019-2020 siamo riusciti a mantenere le tre borse di studio ed abbiamo contribuito alla campagna “Frammenti di Luce” della Fondazione Bambino Gesù dedicata all’accoglienza e la cura  dei bambini provenienti dall’Africa, Medio Oriente ed Europa dell’EST.

Nel 2020-2021 abbiamo confermato le tre borse di studio in corso ed abbiamo sostenuto attivamente un importante progetto di Umanizzazione del reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale Humanitas Gavazzeni di Bergamo, con la fornitura di tre poltrone / barelle atte a migliorare le condizioni di degenza dei pazienti ricoverati e ad accellerarne  il processo di ripresa.
Nel corso del 2021, inoltre, abbiamo avuto la grande gioia di vedere un “nostro” ragazzo raggiungere la Laurea Magistrale.

Per il 2021-2022 abbiamo confermato le due borse di studio in corso e,in considerazione del fatto che una borsa di studio si è chiusa con il raggiungimento della laurea, ne abbiamo istituito una nuova .

 

Tutto ciò è stato possibile grazie alla generosità di chi ci è stato vicino.

 

Il Presidente Alberto dott. Zanga, unitamente a tutto il Consiglio Direttivo, rinnovando la propria gratitudine a tutti coloro hanno sostenuto la ns Associazione e che continueranno a farlo, porge i più sentiti e calorosi auguri di BUON NATALE ed un Felicissimo Anno Nuovo .